Ottenere la Carta d'Identità Elettronica (CIE)

Servizio attivo

La Carta di identità elettronica è il documento personale che attesta l’identità del cittadino

A chi è rivolto

Ai cittadini residenti in Italia e ai cittadini italiani residenti all'estero.

Descrizione

E' realizzata in materiale plastico, dalle dimensioni di una carta di credito e dotata di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip a radiofrequenza (RF) che memorizza i dati del titolare.
La foto in bianco e nero è stampata al laser, per garantire un’ elevata resistenza alla contraffazione.
Sul retro della Carta il Codice Fiscale è riportato anche come codice a barre.

Come fare

E' possibile richiedere l’emissione della Carta di Identità Elettronica (CIE) presso il Comune di residenza o domicilio oppure, per i cittadini italiani residenti all’estero, presso il Consolato di riferimento.

E' possibile prenotare un appuntamento presso i Comuni aderenti con il servizio di prenotazione online.

Cosa serve

Il cittadino, al momento della domanda:

  • in caso di primo rilascio esibisce all’operatore comunale un altro documento di identità in corso di validità. Se non ne è in possesso, dovrà presentarsi al Comune accompagnato da due testimoni;
  • in caso di rinnovo o deterioramento del vecchio documento, consegna quest’ultimo all’operatore comunale;
  • consegna all’operatore comunale il codice fiscale (presente anche sul retro della CIE) o il numero dell’appuntamento e il numero della ricevuta di pagamento della Carta, se già effettuato;
  • verifica con l’operatore comunale i dati anagrafici presenti nell’anagrafe nazionale;
  • fornisce, se lo desidera, indirizzi di contatto per essere avvisato circa la spedizione del suo documento;
  • indica la modalità di ritiro del documento (consegna presso un indirizzo desiderato o ritiro in Comune) e comunica un’eventuale persona delegata al ritiro;
  • consegna all’operatore comunale la fotografia, se non l’ha già caricata tramite Agenda CIE;
  • procede con l’operatore comunale all’acquisizione delle impronte digitali, secondo le modalità consultabili a questo indirizzo “Modalità di acquisizione impronte”;
  • fornisce, se lo desidera, il consenso o il diniego alla donazione degli organi;
  • firma il modulo di riepilogo procedendo alla verifica finale sui dati.

Cosa si ottiene

Il rilascio della Carta d'Identità Elettronica (CIE).

Tempi e scadenze

La Carta di Identità Elettronica può essere richiesta presso il proprio Comune di residenza o dimora a partire da centottanta giorni prima della scadenza della propria carta d’identità o in seguito a smarrimento, furto o deterioramento.
Il cittadino la richiederà entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta presso il Comune o presso un indirizzo da lui indicato.

Accedi al servizio

Puoi accedere a questo servizio contattando o recandoti presso l'ufficio competente.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Ufficio Demografici

Strada Ciriè, 3 San Carlo Canavese, Torino, Piemonte, 10070, Italia

Telefono: 011 9210193
Email: demografici@comune.sancarlocanavese.to.it
PEC: demografici.sancarlo@pec.it
Municipio di San Carlo Canavese

Pagina aggiornata il 15/12/2023