vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di San Carlo Canavese appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

Micro Nido "La Casetta di Zucchero"

Nome Descrizione
Indirizzo Strada Girolera n.1 - Frazione Sedime
Telefono 011.9215657
EMail comune@comune.sancarlocanavese.to.it
Web http://www.infanziaefamiglie.it/nido-scarlo-cse
Orari Aperto da Settembre a Luglio da lunedì a venerdì 07.30 - 17.00
Tariffe Le tariffe sono stabilite dal Comune di San Carlo Canavese.
Per le famiglie di San Carlo C.se e dei Comuni convenzionati, sono previste riduzioni in base a regolamenti approvati dai singoli Comuni.
Gestore Cooperativa Sociale Stranaidea - Via Paolo Veronese n. 202, Torino - Tel. 011.3841531
Informazioni La Casetta di Zucchero accoglie bambini da 12 a 36 mesi
La Casetta di Zucchero occupa una bella villetta immersa nel verde, dedicata interamente ad accogiere i 12 bambini del micronido.
L’ambiente è piacevole, realizzato a dimensione dei bambini, per il loro gioco e gli apprendimenti, con un giardino esclusivo e sicuro, una cucina fresca e molto curata nei menù, adeguata alla salute dei bambini.
Al micronido i bambini sono coinvolti in molte attività e giochi, possono sviluppare progressivamente le loro abilità personali e le competenze relazionali, trascorrono le giornate in compagnia di altri bambini, accuditi da educatrici attente a proporre un contesto stimolante ma sereno, sicuro e rispettoso delle necessità di ognuno.

Grazie alla piccola dimensione e alla professionalità del personale che vi opera, il micronido di San Carlo C.se offre ai bambini e ai genitori un intervento pedagogico attento ad accogliere i loro bisogni, valorizzando la partecipazione delle famiglie e la condivisione sulla quotidianità e sul piano pedagogico del servizio.

Il microndio è gestito da Stranaidea e Strada Nuova, Cooperative Sociali del territorio, che valorizzano le competenze specifiche di ognuna, offrendo un servizio attento al benessere dei bambini, agli aspetti pedagogici ed educativi, alla condivisione con le famiglie e agli importanti requisiti igienico-sanitari.
Vi opera personale educativo come da disposizioni normative della Regione Piemonte, è supervisionato da una coordinatrice pedagogica e una responsabile gestionale, si attiene al Regolamento di Funzionamento deliberato dal Comune di San Carlo C.se ed è sottoposto a controllo da parte di quest’ultimo.

Allegati